Sono stati assegnati i Premi di Studio ai migliori studenti del Corso di Laurea in Chimica e Tecnologie per l’Ambiente e per i Materiali – Curriculum Materiali Tradizionali e Innovativi di Faenza.

Il 15 settembre 2020 si sono riunite, presso la sede del Corso di Laurea in Chimica e Tecnologie per l’Ambiente e per i Materiali – Curriculum Materiali Tradizionali e Innovativi di Faenza, le Commissioni per l’assegnazione dei Premi di Studio ai migliori studenti del Corso. I Premi per studenti del I anno, di € 1.000,00 ciascuno, sono stati messi a disposizione dalla Fondazione “Ing. Toso Montanari” dell’Ateneo di Bologna e dalla Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio Faenza e sono stati vinti dai Sigg. Leonardo Babini e Chiara Iudice. I Premi per studenti del II e III anno, sempre di € 1.000,00 ciascuno, sono stati messi a disposizione dai sostenitori del Corso di Laurea, in particolare: Cerdomus, Comune di Faenza, Hera, Sacmi Imola S.C. e Vetriceramici. Sono risultati vincitori i Sigg. Sara Amadori, Lucia Briccolani, Sandra Cacchi, Andrea Falchi, Maria Chiara Marchioni, Alessia Tonelli, Cristiano Valli, Fabiola Valli e Giovanni Vettori.

Il Corso di Laurea ha inoltre assegnato due premi, sempre di € 1.000,00 ciascuno, finanziati dalla Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio Faenza, per il migliore elaborato di laurea. Sono risultati vincitori i Sigg. Matteo Tesselli e Maurizio Vespignani.

Tutti i Premi saranno consegnati nel corso della cerimonia di conferimento delle Lauree prevista per mercoledì 14 ottobre 2020, che auspichiamo si possa tenere in presenza nella sede del Corso, presso la Sala Conferenze di Romagna Tech, via Granarolo, 62, Faenza.

A tutti i vincitori vanno le congratulazioni più sincere, assieme al sentito ringraziamento a tutti gli Enti, Istituzioni e Aziende sostenitrici che hanno contribuito alla crescita continua del Corso di Laurea Faentino in Chimica dei Materiali e al suo radicamento nel territorio.